Einaudi- Ceccherelli (Piombino) per il Pomodoro "Serve un gesto di amore nella lotta al tumore"

"Serve un gesto di amore nella lotta al tumore"Siamo le studentesse e gli studenti dell'indirizzo Socio-sanitario di Piombino, presso Einaudi-Ceccherelli. Il nostro indirizzo promuove attività di solidarietà in ambito sociale e sanitario e negli anni abbiamo aderito a molti progetti a sostegno di interventi per la comunità e azioni di divulgazione scientifica.Per questo attivismo sul territorio rivolto alla cura e alla persona abbiamo deciso di partecipare con entusiasmo all'iniziativa di raccolta fondi de “Il Pomodoro per la Ricerca. Buono per te, buono per l’ambiente” per  sostenere la ricerca scientifica nel campo dell’OncologiaPediatrica. Per questa raccolta fondi abbiamo deciso di unirci insieme con tutte le classi dell'indirizzo socio-sanitario, dandoci ruoli diversi all'interno della campagna.Tutti i bambini dovrebbero avere diritto alla felicità, ma quando questo non accade abbiamo il dovere di intervenire.Come possiamo fare qualcosa per la ricerca scientifica in ambito pediatrico?Tramite una donazione minima di 10 € potrai ordinare un tris di barattoli di latta di pomodoro (polpa, pelati, pomodorini) che ti consegneremo al termine del contest. Con un semplice gesto puoi fare del bene per i piccoli malati oncologici e condividere con i tuoi cari un prodotto buono e sano, come il pomodoro: il pomodoro della ricerca! Mentre lo mangerai, il gusto sarà quello della solidarietà.PS. Prima di effettuare la donazione tieni a mente questa importante informazione necessaria per poter ricevere le confezioni di pomodoro:Effettua la donazione solamente se hai un contatto diretto con uno studente dell'Istituto Einaudi Ceccherelli specificando NOME, COGNOME e CLASSE dell’alunno (es. Sono in contatto con Pomodoro Pelati della IV C dell'Istituto Einaudi Ceccherelli).

Einaudi- Ceccherelli (Piombino) per il Pomodoro "Serve un gesto di amore nella lotta al tumore"

Raccolta fondi di Giovanna Lo Giacco
Regione TOSCANA

"Serve un gesto di amore nella lotta al tumore"

Siamo le studentesse e gli studenti dell'indirizzo Socio-sanitario di Piombino, presso Einaudi-Ceccherelli. 

Il nostro indirizzo promuove attività di solidarietà in ambito sociale e sanitario e negli anni abbiamo aderito a molti progetti a sostegno di interventi per la comunità e azioni di divulgazione scientifica.

Per questo attivismo sul territorio rivolto alla cura e alla persona abbiamo deciso di partecipare con entusiasmo all'iniziativa di raccolta fondi de “Il Pomodoro per la Ricerca. Buono per te, buono per l’ambiente” per  sostenere la ricerca scientifica nel campo dell’Oncologia

Pediatrica. 

Per questa raccolta fondi abbiamo deciso di unirci insieme con tutte le classi dell'indirizzo socio-sanitario, dandoci ruoli diversi all'interno della campagna.

Tutti i bambini dovrebbero avere diritto alla felicità, ma quando questo non accade abbiamo il dovere di intervenire.

Come possiamo fare qualcosa per la ricerca scientifica in ambito pediatrico?

Tramite una donazione minima di 10 € potrai ordinare un tris di barattoli di latta di pomodoro (polpa, pelati, pomodorini) che ti consegneremo al termine del contest. 

Con un semplice gesto puoi fare del bene per i piccoli malati oncologici e condividere con i tuoi cari un prodotto buono e sano, come il pomodoro: il pomodoro della ricerca! Mentre lo mangerai, il gusto sarà quello della solidarietà.


PS. Prima di effettuare la donazione tieni a mente questa importante informazione necessaria per poter ricevere le confezioni di pomodoro:

Effettua la donazione solamente se hai un contatto diretto con uno studente dell'Istituto Einaudi Ceccherelli specificando NOME, COGNOME e CLASSE dell’alunno (es. Sono in contatto con Pomodoro Pelati della IV C dell'Istituto Einaudi Ceccherelli).



1.290 €

100%
800 €
24 Donazioni
114 Unità
Condividi

Il contest di Fondazione Umberto Veronesi dedicato alle scuole