Aiuta le pink Firenze ad aiutare! 💝

Cari Amici ed Amiche, Una malattia oncologica rappresenta la seconda principale causa di morte ed è esperienza di tutti, direttamente o indirettamente, di quanto faccia soffrire e spaventi.Il progetto Pink Ambassador, sostenuto da Fondazione Umberto Veronesi, promuove una raccolta fondi per i seguenti scopi:1. Sostenere la ricerca scientifica al fine di trovare cure che possano aumentare la sopravvivenza e magari non impattare sulla qualità della vita dei pazienti oncologici. In particolare noi raccogliamo fondi destinati alla ricerca sui tumori femminili che colpiscono un numero crescente di donne anche molto giovani.2. Promuoviamo l’adesione ai programmi di screening per una diagnosi sempre più precoce. Lo screening è l’arma più efficace contro i tumori, lo screening è vita!3. Sosteniamo un corretto stile di vita, fatto di buon cibo e tanto sport in amicizia. Promuoviamo in particolare il running, uno sport con lo scheletro a terra, per contrastare gli effetti collaterali delle terapie e per il benessere psicofisico della donna (e non solo!). Vogliamo portare un messaggio di ottimismo e buon umore per quelle donne che stanno affrontando la malattia o che ne stanno uscendo e devono riprendere in mano le redini della propria vita.Adesso, dopo avervi spiegato i nostri obbiettivi e per convincervi a donare, vi vorremmo raccontare la nostra storia. Siamo un gruppo di “ragazze” di diverse età, diverse vite, diversi sogni, siamo piccoli ruscelli d’acqua che ad un certo punto, in una piovosa mattina di primavera, quando meno se lo aspettavano si sono incontrare e sono confluite in un unico fiume di emozioni. Abbiamo così deciso di correre insieme, tenendoci realmente per mano per arrivare più lontano di quanto la vita ci avrebbe permesso se un un uragano non avesse scosso le nostre anime. Cos’è infatti una diagnosi di una malattia se non un uragano che ti si schianta addosso in un giorno di luce spegnendola all’improvviso? E dopo che l’uragano ha colpito perché non provare a ricostruire la propria vita per renderla migliore insieme ad altre persone? Aderire al progetto “Pink Ambassador” per noi è stato questo. È stato guardarsi dentro e cogliere una sfida in compagnia. Insieme abbiamo imparato ad esorcizzare la malattia, capirci nel modo più intimo come nessun altro saprebbe fare anche senza dire una parola, anche solo guardandoci o ridendo  in una tacita sorellanza: tutto ciò è il motore del progetto a cui abbiamo aderito!Se noi, che abbiamo imparato a correre nonostante l’uragano, riusciamo a trasformarci in atlete e a correre gare impegnative come una maratona, voi potete sicuramente sostenere la ricerca facendo una donazione che salverà la vita di tante altre donne!La vita alla fine è una corsa che noi abbiamo deciso di corre vestite di rosa e a tutto foo!! 🔥 E se tirerà il vento speriamo sia “a favore” (cit.) Le Pink Ambassador di Firenze

Aiuta le pink Firenze ad aiutare! 💝

Una campagna per l'evento "Raccolta fondi Pink Firenze 2024" (11/02/2024)
Raccolta fondi di Pink Firenze 2024
Regione TOSCANA

Cari Amici ed Amiche, 

Una malattia oncologica rappresenta la seconda principale causa di morte ed è esperienza di tutti, direttamente o indirettamente, di quanto faccia soffrire e spaventi.

Il progetto Pink Ambassador, sostenuto da Fondazione Umberto Veronesi, promuove una raccolta fondi per i seguenti scopi:

1. Sostenere la ricerca scientifica al fine di trovare cure che possano aumentare la sopravvivenza e magari non impattare sulla qualità della vita dei pazienti oncologici. In particolare noi raccogliamo fondi destinati alla ricerca sui tumori femminili che colpiscono un numero crescente di donne anche molto giovani.

2. Promuoviamo l’adesione ai programmi di screening per una diagnosi sempre più precoce. Lo screening è l’arma più efficace contro i tumori, lo screening è vita!

3. Sosteniamo un corretto stile di vita, fatto di buon cibo e tanto sport in amicizia. Promuoviamo in particolare il running, uno sport con lo scheletro a terra, per contrastare gli effetti collaterali delle terapie e per il benessere psicofisico della donna (e non solo!). Vogliamo portare un messaggio di ottimismo e buon umore per quelle donne che stanno affrontando la malattia o che ne stanno uscendo e devono riprendere in mano le redini della propria vita.


Adesso, dopo avervi spiegato i nostri obbiettivi e per convincervi a donare, vi vorremmo raccontare la nostra storia. 


Siamo un gruppo di “ragazze” di diverse età, diverse vite, diversi sogni, siamo piccoli ruscelli d’acqua che ad un certo punto, in una piovosa mattina di primavera, quando meno se lo aspettavano si sono incontrare e sono confluite in un unico fiume di emozioni. Abbiamo così deciso di correre insieme, tenendoci realmente per mano per arrivare più lontano di quanto la vita ci avrebbe permesso se un un uragano non avesse scosso le nostre anime. 

Cos’è infatti una diagnosi di una malattia se non un uragano che ti si schianta addosso in un giorno di luce spegnendola all’improvviso? 

E dopo che l’uragano ha colpito perché non provare a ricostruire la propria vita per renderla migliore insieme ad altre persone? 

Aderire al progetto “Pink Ambassador” per noi è stato questo. È stato guardarsi dentro e cogliere una sfida in compagnia. Insieme abbiamo imparato ad esorcizzare la malattia, capirci nel modo più intimo come nessun altro saprebbe fare anche senza dire una parola, anche solo guardandoci o ridendo  in una tacita sorellanza: tutto ciò è il motore del progetto a cui abbiamo aderito!

Se noi, che abbiamo imparato a correre nonostante l’uragano, riusciamo a trasformarci in atlete e a correre gare impegnative come una maratona, voi potete sicuramente sostenere la ricerca facendo una donazione che salverà la vita di tante altre donne!


La vita alla fine è una corsa che noi abbiamo deciso di corre vestite di rosa e a tutto foo!! 🔥 

E se tirerà il vento speriamo sia “a favore” (cit.)

 

Le Pink Ambassador di Firenze

2.877 €

-191 Giorni
96%
3.000 €
20 Donazioni
La campagna sostiene il progetto: Pink Ambassador 2024
Obiettivo totale del progetto: 150.000 €

DONA ORA

Puoi donare anche per

DONA ORA