Manuela Centonze - Pink Ambassador Milano 2021

Ciao, mi chiamo Manuela e sono felicissima di essere una Pink Ambassador nella squadra di Milano 2021!La mia battaglia è iniziata come per la maggior parte di noi così, all’improvviso. “Ti faccio fare un paio di esami” questa frase quante di noi o quante persone a noi care se la son sentita dire?Inizia così quel percorso fatto di domande, paure, stordimento e poi di interventi, cure, esami, controlli che sembrano non finire mai. Si ha bisogno di tanta forza, in primis per noi ma anche per chi ci sta vicino, è una strada davvero impegnativa ma come in ogni percorso c’è un inizio ed una fine; dobbiamo sostenere la ricerca affinché ci sia per tutte la possibilità di uscirne vincitrici: tornare dalle ns famiglie, dalle ns amiche e amici, compagni e compagne, ai ns progetti, insomma alla nostra vita! La malattia mi ha colpito a 34 anni alle ovaie e all’endometrio in contemporanea: non avevo familiarità.È stato un vero tsunami, un percorso lungo e importante soprattutto dal punto di vista emotivo oltre che fisico, ma grazie ai medici, alle infermiere, all’amore della mia famiglia, delle amiche con la A maiuscola, delle amicizie che sono famiglia e delle colleghe speciali sono arrivata con un po’ meno dolore alla fine del mio percorso e ora sono in follow up. Ho deciso di diventare una Pink Ambassador per mettermi in gioco e accettare questa sfida sportiva allenandomi per correre il più possibile e testimoniare che se investiamo nella ricerca, il futuro è roseo..è Pink!Spero vogliate contribuire alla mia raccolta fondi per la Fondazione di Umberto Veronesi, condividete il più possibile! Vi ringrazio per aver dedicato il Vs tempo nel leggere la mia storia, vi abbraccio forte. LaManu

Manuela Centonze - Pink Ambassador Milano 2021

Raccolta Fondi di Manuela Centonze
Regione LOMBARDIA

Ciao, mi chiamo Manuela e sono felicissima di essere una Pink Ambassador nella squadra di Milano 2021!La mia battaglia è iniziata come per la maggior parte di noi così, all’improvviso. “Ti faccio fare un paio di esami” questa frase quante di noi o quante persone a noi care se la son sentita dire?Inizia così quel percorso fatto di domande, paure, stordimento e poi di interventi, cure, esami, controlli che sembrano non finire mai. Si ha bisogno di tanta forza, in primis per noi ma anche per chi ci sta vicino, è una strada davvero impegnativa ma come in ogni percorso c’è un inizio ed una fine; dobbiamo sostenere la ricerca affinché ci sia per tutte la possibilità di uscirne vincitrici: tornare dalle ns famiglie, dalle ns amiche e amici, compagni e compagne, ai ns progetti, insomma alla nostra vita! La malattia mi ha colpito a 34 anni alle ovaie e all’endometrio in contemporanea: non avevo familiarità.È stato un vero tsunami, un percorso lungo e importante soprattutto dal punto di vista emotivo oltre che fisico, ma grazie ai medici, alle infermiere, all’amore della mia famiglia, delle amiche con la A maiuscola, delle amicizie che sono famiglia e delle colleghe speciali sono arrivata con un po’ meno dolore alla fine del mio percorso e ora sono in follow up. Ho deciso di diventare una Pink Ambassador per mettermi in gioco e accettare questa sfida sportiva allenandomi per correre il più possibile e testimoniare che se investiamo nella ricerca, il futuro è roseo..è Pink!

Spero vogliate contribuire alla mia raccolta fondi per la Fondazione di Umberto Veronesi, condividete il più possibile! Vi ringrazio per aver dedicato il Vs tempo nel leggere la mia storia, vi abbraccio forte. LaManu

100 €

-101 Giorni
10%
1.000 €
4 Donazioni
Condividi
La campagna sostiene: Pink Ambassador 2021

DONA ORA

Puoi donare anche per

DONA ORA

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua navigazione e cookies di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti. Se continui a navigare in questo sito acconsenti all’uso di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi