Alessandra Cavallet- Pink Ambassador

Nel 2017 mi è stato diagnosticato un tumore al seno. Avevo 35 anni e mai avrei pensato di attraversare nella mia vita un periodo così difficile. Oggi sono passati 4 anni e mezzo e manca poco ai " fatidici" 5 anni di fine terapia. In questi anni ho vissuto la malattia, quella malattia che ti travolge che ti cambia;  in lei c’è paura, c’è speranza, c’è condivisione, c’è bruttezza e c’è perfino bellezza. Ho pensato di prendere parte a questo progetto per dimostrare che,  noi donne colpite dal cancro, non siamo la nostra malattia e che questo ospite indesiderato rappresenta solo  uno spiacevole capitolo della nostra vita, non l'intera storia. La ricerca e la prevenzione sono importantissime, è grazie a queste due cose che oggi sono qui a raccontare la mia esperienza. E correrò come mai prima, lo farò  per me che posso dire di avercela "quasi" fatta e per tutte quelle amiche conosciute in questo percorso  che purtroppo oggi non ci sono più.Donare è importante , sostenere la ricerca ancora di più.Grazie per quanti di voi mi aiuteranno a raggiungere questo obiettivo. Per tutte noi affinché si possa un giorno  raggiungere una cura definitiva contro i tumori femminili.Alessandra. 

Alessandra Cavallet- Pink Ambassador

Raccolta fondi di Alessandra Cavallet
Regione PUGLIA

Nel 2017 mi è stato diagnosticato un tumore al seno. 

Avevo 35 anni e mai avrei pensato di attraversare nella mia vita un periodo così difficile. 

Oggi sono passati 4 anni e mezzo e manca poco ai " fatidici" 5 anni di fine terapia.

 In questi anni ho vissuto la malattia, quella malattia che ti travolge che ti cambia;  in lei c’è paura, c’è speranza, c’è condivisione, c’è bruttezza e c’è perfino bellezza.

 Ho pensato di prendere parte a questo progetto per dimostrare che,  noi donne colpite dal cancro, non siamo la nostra malattia e che questo ospite indesiderato rappresenta solo  uno spiacevole capitolo della nostra vita, non l'intera storia. 

La ricerca e la prevenzione sono importantissime, è grazie a queste due cose che oggi sono qui a raccontare la mia esperienza. 

E correrò come mai prima, lo farò  per me che posso dire di avercela "quasi" fatta e per tutte quelle amiche conosciute in questo percorso  che purtroppo oggi non ci sono più.

Donare è importante , sostenere la ricerca ancora di più.

Grazie per quanti di voi mi aiuteranno a raggiungere questo obiettivo. 

Per tutte noi affinché si possa un giorno  raggiungere una cura definitiva contro i tumori femminili.

Alessandra. 

208 €

-31 Giorni
21%
1.000 €
10 Donazioni
Condividi
La campagna sostiene: Pink Ambassador 2022

DONA ORA

Puoi donare anche per

DONA ORA