Donatella Fazio - Pink Ambassador2022 La prevenzione e la ricerca salvano la vita. Donatella Fazio - Pink Ambassador2022 Prevention and research save life

Mai arrendersi, guarire si puo'!Il 19  novembre 2020  il ginecologo mi trova una “cosa sospetta” il 16 dicembre dopo esami approfonditi notizia di cancro all’utero ( pure stonzo permettetemi il francesismo) la prima cosa che dissi fu...ok posso guarire? Cosa dobbiamo fare ora? E da lì è partito tutto per fortuna mi è arrivata una grande forza e una grande accettazione di questa situazione ( non serve a nulla piangersi addosso e domandarsi : perché a me? serve combattere e mandarlo via, anche se non è facile e non siamo tutti fortunati a vivere le cose nello stesso modo) il 15 gennaio  2021 operata e prima visite controlli analisi inserimento del port ma tutto sempre con sorriso anche se non è facile ( ho avuto dolore e anche a volte un po’ di sconforto, ma subito mandato via per fortuna) poi arriva l’istologico dove veramente scopri che cosa hai e in che modo ti ha aggredita il mio era molto aggressivo ma al primo stadio, questo grazie al fatto che ogni anno mi facevo controllare ( PERCIÒ RIBADISCO PREVENZIONE ) a febbraio inizio la chemio, 6 sedute una ogni 21 giorni,devo dire che mi ha insegnato tanto questa “avventura” ora controlli ogni 4 mesi ma soprattutto VIVA LA VITA! Ma devo dire un grande grazie a tutti quelli che  mi hanno supportata, alla mia famiglia ( non è facile per chi è vicino ad una persona con questa patologia non avere paura) ai mie meravigliosi allievi che mi hanno scritto e mi hanno dato tanto, ai miei amici e amiche  FATE PREVENZIONE non si chiama più e non si deve più chiamare malattia incurabile!Il 6 novembre 2022 maratona di New York, dove è nata mia nonna e dove porterò i colori delle Pink Ambassador di Torino Never give up, you can heal!On November 19, 2020, the gynecologist found me a "suspicious thing" on December 16 after in-depth examinations news of uterine cancer (even stupid, allow me the French) the first thing I said was ... ok can I get well? What should we do now? And from there it all started luckily I got a great strength and a great acceptance of this situation (there is no point in feeling sorry for yourself and wondering: why do I need to fight and send him away, even if it is not easy and we are not all lucky to experience things in the same way) on January 15 2021 operated and first visits checks analysis port insertion but everything always with a smile even if it is not easy (I had pain and sometimes a bit of discomfort, but immediately sent away luckily) then comes the histology where you really find out what you have and how it attacked you mine was very aggressive but at the first stage, this thanks to the fact that every year I had myself checked (THEREFORE REPRESENT PREVENTION) in February I start the chemo, 6 sessions one every 21 days, I must say that this "adventure" taught me a lot, now you check every 4 months but above all VIVA LA VITA!But I have to say a big thank you to all those who supported me, to my family (it is not easy for those close to a person with this pathology not to be afraid) to my wonderful students who wrote to me and gave me so much, to my friends and girl friend.MAKE PREVENTION is no longer called and must no longer be called an incurable disease!On November 6, 2022 New York marathon, where my grandmother was born and where I will wear the colors of the Pink Ambassadors of Turin

Donatella Fazio - Pink Ambassador2022 La prevenzione e la ricerca salvano la vita. Donatella Fazio - Pink Ambassador2022 Prevention and research save life

Raccolta fondi di donatella fazio
Regione PIEMONTE

Mai arrendersi, guarire si puo'!

Il 19  novembre 2020  il ginecologo mi trova una “cosa sospetta” il 16 dicembre dopo esami approfonditi notizia di cancro all’utero ( pure stonzo permettetemi il francesismo) la prima cosa che dissi fu...ok posso guarire? Cosa dobbiamo fare ora? E da lì è partito tutto per fortuna mi è arrivata una grande forza e una grande accettazione di questa situazione ( non serve a nulla piangersi addosso e domandarsi : perché a me? serve combattere e mandarlo via, anche se non è facile e non siamo tutti fortunati a vivere le cose nello stesso modo) il 15 gennaio  2021 operata e prima visite controlli analisi inserimento del port ma tutto sempre con sorriso anche se non è facile ( ho avuto dolore e anche a volte un po’ di sconforto, ma subito mandato via per fortuna) poi arriva l’istologico dove veramente scopri che cosa hai e in che modo ti ha aggredita il mio era molto aggressivo ma al primo stadio, questo grazie al fatto che ogni anno mi facevo controllare ( PERCIÒ RIBADISCO PREVENZIONE ) a febbraio inizio la chemio, 6 sedute una ogni 21 giorni,devo dire che mi ha insegnato tanto questa “avventura” ora controlli ogni 4 mesi ma soprattutto VIVA LA VITA!

Ma devo dire un grande grazie a tutti quelli che  mi hanno supportata, alla mia famiglia ( non è facile per chi è vicino ad una persona con questa patologia non avere paura) ai mie meravigliosi allievi che mi hanno scritto e mi hanno dato tanto, ai miei amici e amiche  

FATE PREVENZIONE non si chiama più e non si deve più chiamare malattia incurabile!

Il 6 novembre 2022 maratona di New York, dove è nata mia nonna e dove porterò i colori delle Pink Ambassador di Torino


Never give up, you can heal!

On November 19, 2020, the gynecologist found me a "suspicious thing" on December 16 after in-depth examinations news of uterine cancer (even stupid, allow me the French) the first thing I said was ... ok can I get well? What should we do now? And from there it all started luckily I got a great strength and a great acceptance of this situation (there is no point in feeling sorry for yourself and wondering: why do I need to fight and send him away, even if it is not easy and we are not all lucky to experience things in the same way) on January 15 2021 operated and first visits checks analysis port insertion but everything always with a smile even if it is not easy (I had pain and sometimes a bit of discomfort, but immediately sent away luckily) then comes the histology where you really find out what you have and how it attacked you mine was very aggressive but at the first stage, this thanks to the fact that every year I had myself checked (THEREFORE REPRESENT PREVENTION) in February I start the chemo, 6 sessions one every 21 days, I must say that this "adventure" taught me a lot, now you check every 4 months but above all VIVA LA VITA!

But I have to say a big thank you to all those who supported me, to my family (it is not easy for those close to a person with this pathology not to be afraid) to my wonderful students who wrote to me and gave me so much, to my friends and girl friend.

MAKE PREVENTION is no longer called and must no longer be called an incurable disease!

On November 6, 2022 New York marathon, where my grandmother was born and where I will wear the colors of the Pink Ambassadors of Turin


407 €

-23 Giorni
41%
1.000 €
20 Donazioni
Condividi
La campagna sostiene: Pink Ambassador 2022

DONA ORA

Puoi donare anche per

DONA ORA